Home Featured JUPITER AND BEYOND + VENUS di Nicola Galli a Civitanova Marche
JUPITER AND BEYOND + VENUS di Nicola Galli a Civitanova Marche

JUPITER AND BEYOND + VENUS di Nicola Galli a Civitanova Marche

1
0

Venerdì 4 marzo è andato in scena lo spettacolo Jupiter and Beyond + Venus del coreografo e danzatore Nicola Galli al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche, progetto inserito nell’ambito di Residenze Marche Spettacolo, promosso dalla Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo del MiBACT, dalla Regione Marche e dal Consorzio Marche Spettacolo/AMAT.

Jupiter and Beyond e Venus sono il primo e il secondo episodio della ricerca coreografica di Nicola Galli dedicala al sistema planetario e in particolare ai pianeti Giove e Venere. L’artista si occupa di ricerca corporea spaziando dalla coreografia alla performance, dall’installazione all’ideazione grafico-visiva. Ispirandosi al celebre film di Kubrick 2001: A Space Odyssey, Nicola Galli conduce una riflessione sul legame antico e indissolubile che unisce l’uomo al tempo e allo spazio, offrendo un paesaggio magnetico e desolato tra silenzio, flussi micropolifonici e armonie classiche. I corpi tracciano traiettorie che modificano lo spazio in diverse forme geometriche, poste in relazione alla proporzione umana seguendo il pensiero vitruviano. Attraverso la metamorfosi dello spazio, lo spettacolo crea una percezione dello spazio-tempo che tende al distante e lontano, una sorta di fascinazione che porta al confronto con l’insondabile destino umano.

Con Venus Galli progetta, attraverso un alfabeto di gesti per tracciare vettori e morbide linee, l’avvicinamento dell’uomo al proibitivo e ostile pianeta Venere, provocandone di fatti il perturbamento dell’atmosfera del pianeta stesso.

Nicola Galli ha dalla sua la visionarità e la bizzarrìa, e ogni suo progetto artistico è un viaggio in un altro mondo, o meglio sarebbe dire, pianeta. Maria Luisa Buzzi per “La vetrina per il domani” – DANZA&DANZA

Giulia Martini ha realizzato alcuni scatti dello spettacolo.

(1)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *